lunedì 23 ottobre 2017

PASTA CON CREMA DI CECI E ROSMARINO

PASTA CON CREMA DI CECI E ROSMARINO

La pasta con i ceci mi piace tantissimo ma con il passato di ceci e' ancora più buona, si puo' arricchire con cubetti di pancetta e prosciutto ma anche senza e' ottima, il tutto speziata  dalla presenza del rosmarino che gli dona una nota  aromatica... provare per credere !!!

Ingredienti per 3-4 persone:

230 g di ceci in scatola già sgocciolati oppure ceci già lessati
200 g di pasta tipo ditali
Una cipolla di tropea
30 g di olio extra vergine di oliva
700 g di acqua
Un dado vegetale
60 g di pancetta a cubetti (facoltativo)
Un cucchiaino di aghi di rosmarino
Sale q. b.
Pepe q. b.

Procedimento:

Mettere nel boccale la cipolla tagliata a pezzi e tritare 6 Sec. Vel. 5, riportare il trito verso il fondo con l'aiuto della spatola, aggiungere l'olio, gli aghi di rosmarino e rosolare 3 Min. 100° Vel. 1.

Aggiungere i ceci, il pepe e frullare 10 Sec. Vel. 7, riportare il trito verso il fondo, aggiungere la pancetta, l'acqua, il dado e cuocere 10 Min. 100° Antiorario Vel. 1.

Trascorso questo tempo, assaggiare e se necessario regolare di sale, versare la pasta e cuocere per il tempo indicato sulla confezione, Temp. Varoma Antiorario Vel. Soft....

N.B. la mia pasta, si e' cucinata in 15 Min. rispetto gli 8 Min. specificati sulla confezione, quindi assaggiare e controllare il grado di cottura e se necessario prolungare i tempi cuocendo a 100° Antiorario Vel. Soft.

Una volta cotta, mettere la pasta con la crema di ceci nei piatti, cospargere con il rosmarino e servire subito.












domenica 15 ottobre 2017

CROSTATA MORBIDA SALATA SOFFICE SOFFICE CON E SENZA BIMBY

















CROSTATA MORBIDA SALATA SOFFICE SOFFICE CON E SENZA BIMBY
Salve a tutti, dopo vari esperimenti ho finalmente realizzato questa crostata morbida più soffice della ricetta tradizionale ho variato le dosi di alcuni ingredienti
 e il risultato e' molto soddisfacente, 
stavolta l'ho farcita con cio' che avevo in frigo ma potete decorarla come più vi piace, 
fatemi sapere vi raccomando !!!

INGREDIENTI:
180 G DI FARINA 00 + q. b. PER INFARINARE
2 UOVA MEDIE
50 G DI OLIO DI SEMI DI GIRASOLE + Q. B. PER OLIARE
120 G DI LATTE
50-60 G DI GRANA GRATTUGIATO
UNA BUSTINA DI LIEVITO ISTANTANEO PER TORTE SALATE (tipo mastro fornaio)
UN PIZZICO DI SALE E DI  PEPE
10 POMODORINI CILIEGINI
150 G DI PHILADELPHIA AL SALMONE
3-4 FETTE DI SALAME
2- 3 FETTE DI FORMAGGIO
10 CARCIOFINI SOTTOLIO

PROCEDIMENTO CON IL BIMBY:

Mettere nel boccale la farina, il lievito, le uova, il latte, l'olio di semi, il grana, un pizzico di sale, di pepe e lavorare 1 MIN. VEL. 5.

Oliare e infarinare uno stampo furbo da 26-28 cm, versare il composto all'interno, livellare con un cucchiaio e cuocere in forno caldo a 180° per circa 20 MIN.

Una volta cotta, togliere la crostata dal forno, coprire con un canovaccio pulito e fare raffreddare completamente.

Dopo essersi raffreddata, capovolgere la crostata su un vassoio, mettere nella philadelphia e distribuirla sulla base della crostata con una spatola.

Decorare con i pomodorini tagliati a metà, 
Io ho condito i pomodorini dopo averli tagliati a metà, con olio di oliva e un pizzico di sale, poi ho utilizzato il liquido che si e' formato per bagnare la base della crostata prima di decorarla.

Aggiungere i carciofini disponendoli in fila, tagliare le fette di salame e formaggio a listrelle di circa 2-3 cm di larghezza, rotolarle formando delle roselline e metterle al centro.

Conservare in frigo qualche ora e poi servire.

PROCEDIMENTO SENZA BIMBY:

Mettere le uova in una ciotola, regolare di sale, di pepe e mescolare con una frusta, aggiungere il latte, l'olio e il grana, mescolare ancora con la frusta in modo da incorporare bene gli ingredienti.

Aggiungere la farina setacciata e mescolare energicamente sempre con la frusta, infine il lievito e mescolare bene.

Procediamo come sopra per la cottura e la decorazione:



sabato 14 ottobre 2017

PLUMCAKE AL LIMONE

PLUMCAKE AL LIMONE

Ingredienti:
250 g di farina 00 + q. b. per infarinare
Buccia di un limone
Succo di un limone
40 g di latte
80 g di olio di semi di girasole
3 uova
200 g di zucchero
Mezza bustina di lievito in polvere per dolci
Burro q. b. per imburrare

Per la glassa:
100 g di zucchero a velo
q.b. di succo di limone


Procedimento:

Mettere nel boccale lo zucchero e la buccia di limone, polverizzare 20 Sec. Vel. 10.

Aggiungere le uova e lavorare 2 Min. Vel. 4, aggiungere la farina, il latte, l'olio, il succo di limone e lavorare ancora 1 Min. Vel. 5, infine, aggiungere il lievito e lavorare 30 Sec. Vel. 5.

Versare il composto in uno stampo da plumcake precedentemente imburrato e infarinato e cuocere in forno caldo a 170-180° per circa 30 Min.

Togliere il plumcake dal forno dopo aver verificato la cottura con uno stecchino e farlo raffreddare.

Mettere nel boccale pulito, lo zucchero a velo e poche gocce di succo di limone, lavorare 20 Sec. Vel. 6, fino ad ottenere una glassa omogenea, se occorre, aggiungere un altro poco di succo di limone e rilavorare a Vel. 5-6.

Togliere il plumcake dallo stampo, metterlo in un vassoio, cospargere superficie con  la glassa al limone e servire.

lunedì 9 ottobre 2017

BOMBE SALATE CON PROSCIUTTO E MOZZARELLA

BOMBE SALATE 

CON PROSCIUTTO E MOZZARELLA

Salve a tutti, vi presento le mie bombe salate ripiene di prosciutto, mozzarella e rese morbide all'interno grazie alla besciamella, la bomba e' un tipo tavola calda caratteristico delle mie zone, sicilia orientale, si puo' preparare sia fritta che cotta al forno, quest'ultima ovviamente e' più leggera ma ugualmente buona.

Ingredienti per circa 6-7 bombe:

500 g di farina Bio Arifa
50 g di farina 0
250 g di latte
30 g di zucchero
10 g di sale
15 g di lievito di birra fresco
50 g di olio extra vergine di oliva
Prosciutto cotto circa 150 g
200 g di mozzarella ben asciutta tagliata a cubetti
Besciamella ben soda e fredda.

Procedimento:


 Mettere nel boccale il latte
 il lievito
 l'olio
 lo zucchero
 e lavorare 2 Min. 37° Vel. 2
 Aggiungere la farina

 il sale
 e impastare 3 Min. Vel. Spiga
 Mettere l'impasto in una ciotola e far lievitare fino al raddoppio, circa 3 ore
 Dividere in tanti pezzi uguali e stenderli con il mattarello
 ricavare dei cerchi con l'aiuto di un piattino
 e mettere al centro 1-2 cucchiai di besciamella
 il prosciutto
 e la mozzarella
 chiudere i lati formando un fagottino tondo
 e arrotondarlo con le mani
 Far lievitare 1 ora coperti e poi spennellarli con l'olio
 Cuocere in forno caldo a 200° per circa 20- 30 Min.



domenica 8 ottobre 2017

CROSTATA ALLA CREMA DI LIMONE

CROSTATA ALLA CREMA DI LIMONE


Ingredienti
Per la frolla:
350 g di farina “00”
70 g di fecola
120 g di zucchero
150 g di burro (o margarina)
2 uova


Per la crema:
400 g di latte
Succo di mezzo limone
90 g di zucchero
1 uovo
40 g di farina
buccia grattugiata di 1 limone

N.B. PUOI UTILIZZARE QUALSIASI GUSTO DI CREMA

Procedimento
Preparare la pasta frolla:


Inserire nel boccale lo zucchero, il burro, la farina, la fecola e le uova 20 sec. vel. 6 e successivamente 50 sec. vel. 6 e 20 sec. vel. 6. 


Togliere l'impasto dal boccale, compattarlo un po' con le mani e metterlo in frigorifero in un contenitore chiuso per circa mezz'ora.

Preparare la crema:

Inserire nel boccale non lavato il latte, lo zucchero, il succo di limone, l’uovo, la farina, la buccia del limone grattugiata e cuocere 7 min. 90° vel. 4. togliere la crema dal boccale e farla raffreddare bene.


Imburrare e infarinare uno stampo di cm 26 cm di diametro o foderarlo con carta da forno. Stendere nello stampo i 2/3 dell'impasto con i bordi piuttosto alti e versare la crema all'interno, poi stendere e posizionare il rimanente impasto sulla crema


(Per stendere l'impasto utilizzare la carta da forno e matterello; per fare i bordi stendere l'impasto e ricavare delle strisce larghe poco più di 3 cm e unirle al disco di base) 

abbassare i bordi sul disco di frolla superiore e schiacciarli con i rebbi di una forchetta, facendoli aderire bene.

Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 40-45 minuti circa. 

Sfornare, far raffreddare, cospargere di zucchero a velo e servire fredda.

sabato 7 ottobre 2017

WAFFLE BIMBY

WAFFLE BIMBY

SALVE A TUTTI, DOPO AVER COMPRATO LA MACCHINA PER FARE I WAFFLE ALLA LIDL, ORMAI IN CASA NOSTRA E' DIVENTATA UNA MANIA, SONO OTTIMI ANCHE SEMPLICI CON LO ZUCCHERO A VELO, MA, PER CHI AMA LA NUTELLA COME ME E' INEVITABILE SPALMARGLIELA SOPRA, ANCHE LA MIA BIMBA HA GRADITO ihihihi :))
 Ingredienti per circa 6 waffles:

300 g di farina 00
250 g di latte
2 uova
120 g di burro morbido
80 g di zucchero
Un cucchiaino di lievito per dolci
Un pizzico di sale
Nutella o zucchero a velo q. b.

Procedimento:

Mettere nel boccale il latte, il sale, le uova, la farina, il burro a pezzettini, lo zucchero e il lievito, lavorare 40 Sec. Vel. 5.

Togliere il composto dal boccale e metterlo in una ciotola, coprire e far riposare in frigo almeno 15 Min.

Riscaldare la macchina per i waffle, imburrarla leggermente, versare all'interno un mestolo di composto e livellarlo con un cucchiaio, chiudere il coperchio e cuocere per il tempo indicato sulle istruzioni della macchinetta, io circa 8-10 Min. ma ogni tanto aprivo il coperchio per controllare la cottura.

Una volta pronti, cospargere di zucchero a velo, di nutella e mangiarli subito.





venerdì 6 ottobre 2017

DITALI CON PATATE E SALSA DI POMODORO

DITALI CON PATATE E SALSA DI POMODORO

Adoro la pastina con le patate e il pomodoro, ogni volta che la preparo ottengo un brodino cremoso grazie all'amido rilasciato dalle patate, ha apprezzato molto anche la mia piccolina, preparala poi nel bimby e' velocissimo e facilissimo, ottima nelle giornate uggiose, ti scalda l'anima e il cuore.

Ingredienti per 3-4 persone:

3-4 patate piccole
Una cipolla
200 g di ditalini
30 g di olio extra vergine di oliva
50 g di passata di pomodoro
1000 g di acqua
Un dado vegetale
Sale q. b.
Basilico q. b.

Procedimento:

Mettere nel boccale la cipolla e tritare 7 Sec Vel. 5, riportare il trito sul fondo con l'aiuto della spatola, aggiungere l'olio e rosolare 3 Min. 100° Vel. 1.

Aggiungere le patate tagliate a cubetti, e rosolare 3 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.

Aggiungere la passata di pomodoro, il basilico, regolare di sale e insaporire 3 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.

Trascorso questo tempo, aggiungere l'acqua, il dado e cuocere 15-20 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.

Assaggiare e se necessario, regolare di sale, versare i ditalini all'interno del boccale e cuocere per il tempo indicato sulla confezione della pasta, 100° Antiorario Vel. Soft.

Una volta cotta, mettere la pasta nei piatti e servire.

A piacere potete mettere più o meno acqua,  se occorre prolungate i tempi di cottura della pasta.






giovedì 5 ottobre 2017

CANEDERLI BIMBY

CANEDERLI BIMBY

Ingredienti:

100 g di formaggio asiago
50 g di fontina
350 g di pane raffermo
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
Un cucchiaio di farina 00
250 g di latte
Un mazzetto di prezzemolo
Una cipolla piccola
2 uova
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva + q. b.
Sale q. b.
Pepe q. b.

Procedimento:

Mettere nel boccale l'asiago e la fontina a pezzetti, tritare 5 Sec. Vel. 5, togliere il formaggio dal boccale e metterlo in un contenitore capiente.

Mettere nel boccale il pane a pezzi, tritare 10 Sec. Vel. 7, toglierlo dal boccale e metterlo nel contenitore con il formaggio tritato in precedenza.

Mettere nel boccale la cipolla tagliata a metà e il prezzemolo, tritare 6 Sec. Vel. 5, riportare il trito verso le lame con la spatola, aggiungere l'olio e rosolare 3 MIN. 100° Vel. 1, togliere dal boccale e metterlo nel contenitore con il pane e il formaggio tritati.

Mettere nel boccale il latte, le uova, la farina, il parmigiano, regolare di sale, di pepe e lavorare 20 Sec. Vel. 5.

Mettere il composto nel contenitore con il resto degli ingredienti e mescolare bene con un cucchiaio.

Con le mani unte, formare i canederli dandogli la forma tonda e man mano metterli in un vassoio.

Cuocere i canederli a piacere;  in brodo e servirli oppure scolarli e condirli con panna, fonduta, ecc..

N.B. Se il composto e' troppo morbido e difficile da dare la forma tonda ai canederli, aggiungere un poco di parmigiano grattugiato.

Dare la forma tonda con le mani unte di olio.






mercoledì 4 ottobre 2017

FRITTELLE SEMPLICI DI RICOTTA E ZUCCHERO A VELO

FRITTELLE SEMPLICI  DI RICOTTA E ZUCCHERO A VELO

Queste golosissime frittelle di ricotta sono sfiziose e semplici da preparare, potete anche arricchirle aggiungendo al composto delle gocce di cioccolato o uvetta.

Ingredienti:

250 g di farina 00
250 g di ricotta ben asciutta
3 uova
20 g di latte
Una bustina di vanillina
5 g di lievito per dolci
50 g di zucchero

Olio di semi di arachidi q. b.
Zucchero a velo q. b.

Procedimento:

Mettere nel boccale la ricotta, la vanillina, le uova e lo zucchero, lavorare 25 Sec. Vel. 5.

Aggiungere la farina, il latte, il lievito per dolci e lavorare ancora 50 Sec. Vel. 5.

Togliere il composto dal boccale e metterlo in un recipiente.

Cuocere le frittelle in abbondante olio caldo, tuffando dei mucchietti di composto nell'olio con l'aiuto di un cucchiaio.

Dorare le frittelle da entrambi i lati,  scolarle e metterle in un vassoio rivestito di carta assorbente.

Cospargere con zucchero a velo e servire subito.







martedì 3 ottobre 2017

ALBUMI MONTATI BIMBY

ALBUMI MONTATI BIMBY

Montare gli albumi con il bimby e' semplicisso, io ho utilizzato 3 albumi ma se volete potete raddoppiare la dose controllandoli attraverso il foro del coperchio, la cosa importante e' montarli nel boccale pulito, con la farfalla e SENZA MISURINO.
Inoltre gli albumi devono essere puliti, senza traccia di tuorlo o buccia di uovo.

Vi spiego come:

Inserire la farfalla nel boccale pulito e versare gli albumi, io ne ho messi 3
 aggiungere un pizzico di sale
 chiudere il coperchio e programmare 2 Min. Vel. 4
 Questo e' il risultato

 Gli albumi sono montati a neve ferma e pronti per essere utilizzati.

GUARDA ANCHE IL VIDEO E ISCRIVITI AL CANALE !!!


TIRAMISU' DI TORTA SAVOIARDA


TIRAMISU' DI TORTA SAVOIARDA

Salve a tutti, ho realizzato questa torta apposta per mio marito che va pazzo per il tiramisù, questa volta pero' ho voluto cambiare e rivisitare la classica ricetta del tiramisù realizzando una base di pasta savoiarda, l'ho cotta nello stampo furbo in modo da avere uno scalino, un incavo perfetto da poter riempire con la mia crema al mascarpone con uova pastorizzate... ecco a voi la ricetta:

Ingredienti per 8-10 persone:

Per la crema al mascarpone con uova pastorizzate:
2 uova
50 g di zucchero
250 g di mascarpone

Per la pasta savoiarda:
3 albumi
3 tuorli
Un pizzico di sale
150 g di zucchero
90 g di farina 00
Una bustina di vanillina

Caffè zuccherato q. b. per bagnare la torta
Cacao amaro in polvere e gocce di cioccolato q. b. per decorare

Procedimento:

Per la crema al mascarpone: 

Inserire la farfalla tra le lame, mettere nel boccale le uova, lo zucchero, lavorare 8 Min. 80° Vel. 4 e aspettare che il composto si raffreddi bene.


Una volta freddo il composto di uova, aggiungere il mascarpone e lavorare 2 Min. Vel. da 3 a 4.


Togliere dal boccale, metterlo in una ciotola coprire e conservare in frigo.

Per la pasta savoiarda:

Inserire la farfalla nel boccale pulito, versare gli albumi, un pizzico di sale e montare 3 Min. Vel. 4, togliere e mettere da parte.

Eliminiamo la farfalla e mettere all'interno del boccale i tuorli e lo zucchero, lavorare 40 Sec. Vel. 5.

Aggiungere la farina con la vanillina e lavorare 30 Sec. Vel 5, aggiungere gli albumi montati messi da parte in precedenza e mescoliamo 1-2 Min. Vel. 5, fino a quando il composto sarà ben amalgamato.

Versare il composto in uno stampo furbo da 26 cm di diametro precedentemente imburrato e infarinato, distribuire il composto uniformemente sulla base e cuocere in forno caldo a 180° per circa 15 Min. facendo prima la prova stecchino.

Togliere la torta dal forno e farla raffreddare, toglierla dalla teglia capovolgendola in un vassoio e farcire la parte centrale con la crema di mascarpone.

Livellare bene la superficie e cospargerla con il cacao amaro, decorare con le gocce di cioccolato e mettere in frigo fino al momento di servire.







lunedì 2 ottobre 2017

MUFFIN SEMPLICI ALLO YOGURT

MUFFIN SEMPLICI ALLO YOGURT

Realizzare questi muffin e' davvero semplice, sono soffici ed adatti per la colazione o la merenda dei vostri bambini.

Ingredienti:

250 g di farina 00
3 uova
20 g di olio di semi di arachidi
200 g di yogurt bianco
200 g di zucchero
una bustina di lievito vanigliato per dolci

Procedimento:

Mettere nel boccale le uova, lo zucchero, la farina, l'olio e lo yogurt, lavorare 30 Sec. Vel. 5.

Aggiungere il lievito e lavorare altri 15 Sec. Vel. 5.

Riempire gli stampini per i muffin precedentemente rivestiti dai pirottini di carta riempiendoli un po' più della metà.

Cuocere i muffin in forno caldo a 170-180° per circa 20 Min.

Fare prima la prova stecchino e se i muffin sono cotti all'interno, toglierli e farli raffreddare bene.

Cospargerli con lo zucchero a velo e servire.


domenica 1 ottobre 2017

CREPES DOLCI BIMBY

CREPES DOLCI

Salve a tutti era da molto che non preparavo le crepes, e stavolta ho voluto deliziare mio marito e mia figlia con queste buonissime crepes farcite alla nutella di pistacchio, non ricordavo quanto fosse veloce e facile prepararle nel bimby e con l'aiuto di una buona padella per crepes ( io ho usato quella della Pensofal  ed e' stato facilissimo realizzarle...mi sono sentita per un attimo essere una dei protagonisti di bake off dato che le utilizzano anche li) .. ma eccovi la ricetta.

Ingredienti per 4 persone: 
(potete raddoppiare le dosi o farle più piccole e realizzare più crepes)

250 g di latte
100 g di farina 00
2 uova
20 g di burro
10 g di zucchero
Un pizzico di sale
Nutella di pistacchio q. b. io ho utilizzato quella di Bacco 
Zucchero a velo q. b.

Procedimento:

Mettere nel boccale il latte, la farina, le uova, il burro a pezzettini, lo zucchero con il sale e lavorare 30 Sec. Vel. 5.

Trasferire il composto in una ciotola, coprirlo con la pellicola trasparente e farlo riposare in frigo
 30 Min.

Trascorso il tempo di riposo, riscaldare una padella antiaderente  per crepes, io ho utilizzato quella della Pensofal, e sciogliere una nocciolina di burro.

Versare all'interno un mestolo di composto e ruotare la padella in modo da creare uno strato sottile.

Cuocere la crepes da entrambi i lati a fiamma media e man mano, sistemarle in un piatto.

Spalmare su ogni crepes la nutella io ho utilizzato quella al pistacchio di Bacco 
e chiudere le crepes piegandole in 2 volte.

Cospargerle con lo zucchero a velo e servire subito.
Se volete, con lo stesso impasto potete realizzare le crepes salate, 
basterà eliminare lo zucchero.
GUARDA IL VIDEO








sabato 30 settembre 2017

CREMA PASTICCERA AL CIOCCOLATO BIANCO

CREMA PASTICCERA AL CIOCCOLATO BIANCO

Salve a tutti vi spiego come preparare la crema pasticcera al cioccolato bianco 
in pochi minuti, e' perfetta da utilizzare come farcia per le torte e per il ripieno di dolci in genere, inoltre e' buonissima anche da mangiare cosi' com'e'.
Se volete potete raddoppiare le dosi.

Ingredienti per 3 persone:

300 g di latte
30 g di farina 00
Un uovo
50 g di zucchero
50 g di cioccolato bianco a pezzettini

Procedimento:

Mettere nel boccale il latte, la farina, l'uovo, lo zucchero e lavorare 7 Min. 90°Vel. 4.

Trascorso questo tempo, aggiungere i pezzettini di cioccolato e mescolare 10 Sec. Vel. 3 e poi 10 Sec. Vel. 2.

Togliere la crema del boccale e consumare subito con un cucchiaino, oppure fare raffreddare nel caso in cui vorreste farcire una torta o dei dolcetti.



venerdì 29 settembre 2017

CIAMBELLINE SOFFICI

CIAMBELLINE SOFFICI TIPO MISTER DAY


IDEALI PER LA MERENDA DEI VOSTRI BAMBINI, io PER REALIZZARLE HO UTILIZZATO LO STAMPO DELLA HAPPYFLEX

Ingredienti per circa 12 ciambelline:

120 g di farina di riso
120 g di farina 00 + q. b.
2 uova grandi
100 g di burro morbido + q. b.
80 g di olio di semi di girasole
100 g di zucchero
Una bustina di lievito per dolci
Una bustina di vanillina
Un pizzico di sale
Zucchero a velo q. b.

Procedimento:

Mettere lo zucchero nel boccale e polverizzare 10 Sec. Vel. 10, inserire la farfalla tra le lame, aggiungere il burro morbido a pezzetti e lavorare 1 Min. Vel. 3.

Aggiungere le uova e lavorare altri 2 Min. Vel. 4.

Trascorso questo tempo, eliminare la farfalla e aggiungere l'olio, la farina di riso, la farina 00, il sale, la vanillina e lavorare 1 Min. Vel. 5.

Infine aggiungere il lievito e lavorare 25 Sec. Vel. 5.

Imburrare e infarinare gli stampini per le ciambelle, io ho utilizzato quelli della Happyflex e cuocere in forno caldo a 170-180° per circa 20 Min.

Controllare la cottura facendo la prova stecchino e una volta cotte, toglierle dal forno e farle raffreddare.

Togliere le ciambelline dagli stampi, metterli in un vassoio, cospargerli con lo zucchero a velo e servire.



FORMAGGIO TRITATO BIMBY


FORMAGGIO TRITATO BIMBY 

SALVE A TUTTI OGGI VI SPIEGO COME TRITARE IL FORMAGGIO IN MANIERA SEMPLICE E VELOCE PER POTERLO UTILIZZARE PER CONDIRE LA PIZZA, PER LA PASTA AL FORNO, PER I RIPIENI ECC... E TUTTO IN SOLI 5 SEC.


PROCEDIMENTO:

METTERE NEL BOCCALE DEL BIMBY 200 G DI FORMAGGIO TAGLIATO A PEZZI E TRITARE 5 SEC. VEL. 5, IL FORMAGGIO E' PRONTO.

SE SI DESIDERA TRITARE ALTRO FORMAGGIO RIPETERE L'OPERAZIONE.

LA GROSSEZZA DEL FORMAGGIO TRITATO, VIENE DETERMINATA DA QUANTO GRANDI TAGLIAMO I PEZZI DA METTERE NEL BOCCALE, SE MOZZARELLA CONSIGLIO PEZZI DI 3-4 CM, SE FORMAGGIO A PASTA SEMIDURA TIPO GALBANINO, 2-3 CM.



giovedì 28 settembre 2017

SBRICIOLATA COPPA DEL NONNO con e senza Bimby


SBRICIOLATA COPPA DEL NONNO

Di Laura Landi

Senza Bimby:

Ingredienti per una tortiera da 18/20 cm di diametro:

350 g di biscotti al cacao
110 g di burro sciolto
250 g di panna (va bene sia fresca vaccina da banco che vegetale)
250 g di mascarpone o ricotta
50 g di zucchero a velo
3 tazzine di caffè ben ristretto, in alternativa 30 g di caffè solubile
Cacao amaro q.b.

(in caso utilizziate uno stampo da 20 cm di diametro, aumentate di 50 g le dosi della panna e del mascarpone (o la ricotta)

Procedimento

Per la base:

Sciogliere il burro a fiamma moderata e farlo intiepidire per qualche minuto.
Tritare finemente i biscotti e metterli in una terrina, unire il burro e mescolare fino ad avere un composto compatto.
Rivestire una tortiera a cerniera con carta forno, versare più della metà del composto di biscotti, compattare la base e alzare i bordi livellandoli per contenere la farcia

Mettere la base in frigorifero per circa 20 minuti.

Nel frattempo prepariamo la crema al caffè, preparare le tre tazzine di caffè ristretto e farle raffreddare bene.
Montare a neve ben ferma la panna insieme allo zucchero a velo, (se utilizzate panna vegetale zuccherata non c'è bisogno dello zucchero a velo), unire il mascarpone e continuare a mescolare, unire poco alla volta anche il caffè e mescolare delicatamente dal basso verso l’alto.

Versare la crema sulla base di biscotti e ricoprire la superficie con il restante impasto sbriciolandolo con le dita, cospargere con cacao amaro e mettere il dolce in frigorifero per almeno 3/4 ore prima di servirlo.
*la farcia rimane morbida, se la preferite a semifreddo allora tenetela in freezer.


Con il Bimby:

Tritare i biscotti nel boccale per per 30 Sec, Vel. 5 e metterli da parte, mettere il burro nel boccale e scioglierlo a 37° per 2 Min.

incorporare i biscotti tritati messi da parte in precedenza e mescolare 10-15 Sec. Vel. 5.

Rivestire una tortiera a cerniera con carta forno, versare più della metà del composto di biscotti, compattare la base e alzare i bordi livellandoli per contenere la farcia

Mettere la base in frigorifero per circa 20 minuti.


Inserire la farfalla nel boccale pulito, versare la panna molto fredda di frigo e montarla senza misurino a Vel 3-4 fino a quando vediamo attraverso il foro del coperchio che e' soda, quindi toglierla e metterla da parte.

Senza togliere la farfalla, inserire nel boccale il mascarpone e lo zucchero a velo e montare il composto per 1 Min. Vel 4.

Incorporate il caffè e lavorare ancora per 1 Min. Vel 4, mettere il composto nella ciotola con la panna montata e mescolare delicatamente dal basso verso l’alto.
Versare la crema sulla base di biscotti e ricoprire superficie con il restante impasto sbriciolandolo con le dita, cospargere con cacao amaro e mettere il dolce in frigorifero per almeno 3/4 ore prima di servirlo.
*la farcia rimane morbida, se la preferite a semifreddo allora tenetela in freezer.